Seguici sui social

Cronaca

Mourinho “Col Bodo sarà una Roma diversa dall’andata”

Pubblicato

-

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo sbagliato tutti nella gara di andata, non è una questione solo di singoli. Domani vogliamo vincere, ovviamente non giocherà la stessa squadra vista in Norvegia. Nel match di andata ho avuto paura del campo, del freddo, degli infortuni, della stanchezza e non ho avuto paura di una sconfitta. Ho sbagliato io, abbiamo sbagliato tutti”. Queste le dichiarazioni dell’allenatore della Roma, Josè Mourinho alla vigilia di Roma-Bodo/Glimt, match della quarta giornata di Conference League. Spazio a Tammy Abraham, a secco di gol dal 30 settembre: “Viene da una cultura calcistica diversa, cultura arbitrale diversa, anche sociale diversa – ricorda in conferenza stampa il tecnico giallorosso, che non risponde a domande su arbitri e Serie A – Penso che non sia mai facile, però ha iniziato abbastanza bene, ha creato un impatto positivo con l’ambiente e adesso vive un momento non speciale, però è un grande giocatore e abbiamo fiducia in lui. Tornerà a giocare meglio e segnerà. Abbiamo fiducia totale”. “Shomurodov? Mi fido di tutti, di Eldor e Borja Mayoral, ma ci sono dei momenti in cui un calciatore ha meno fiducia e non è al meglio”, prosegue lo Special One a proposito dello scarso utilizzo dell’attaccante ex Genoa nelle ultime uscite, al contrario di Afena-Gyan, che non sarà della partita domani contro il Bodo/Glimt perchè fuori dalla lista Uefa. “Nel calcio capita di avere alti e bassi, momenti buoni o meno buoni. Un calciatore del mio calibro deve dimostrare adesso la propria leadership e aiutare la squadra. La caviglia sta meglio, vorrei essere sempre al 100% ma non cerco scuse. Arbitri? Hanno tanta pressione e commettere errori è umano”, le parole di Tammy Abraham.
(ITALPRESS).

Cronaca

Governo, Salvini “Lavoriamo alla squadra migliore possibile”

Pubblicato

-

ROMA (ITALPRESS) – “Niente da fare, a sinistra non se ne fanno una ragione… A leggere i giornali oggi, dovrei fare il Ministro in otto ministeri diversi. Lasciamoli scrivere e lavoriamo alla squadra migliore possibile”. Così il leader della Lega Matteo Salvini che aggiunge: “Non vedo l’ora che il nuovo governo entri in carica, abbiamo le idee chiare su come difendere il lavoro e il futuro degli Italiani!”.
-foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).

Leggi tutto

Cronaca

Grillo “Formare le Brigate di Cittadinanza al lavoro per la comunità”

Pubblicato

-

ROMA (ITALPRESS) – “Oggi, i percettori del reddito di cittadinanza sono circa 3 milioni, molti dei quali con competenze che vorrebbero mettere a disposizione della comunità. E infatti sarebbe anche previsto che lo possano fare ma “qualcuno” preferisce impedirglielo, creando ostacoli burocratici per renderlo irregolare, se non illegale, perchè è più comodo usarli come carne da cannone per fare la guerra ai poveri”. Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog.
“Per questo chiamo a rapporto le Brigate di Cittadinanza, cittadini volenterosi che vogliano offrire il loro operato “illegalmente” per aiutare la comunità in cui vivono – aggiunge -, con lavori e opere di bene nel proprio quartiere o nel proprio paese, perchè servire la comunità è un dovere ma anche e soprattutto un diritto di ognuno. Cittadini che si possano sentire liberi di poter riparare una panchina dismessa, ripristinare un giardino abbandonato, costruire giochi per i bimbi, mettersi a disposizione per il prossimo. Brigatisti di Cittadinanza, abbiamo bisogno di voi! Abbiamo bisogno della vostra abilità e della vostra partecipazione!”.
– foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).

Leggi tutto

Cronaca

Covid, In italia 13.316 nuovi positivi e 47 vittime

Pubblicato

-

MILANO (ITALPRESS) – Sono 13.316 i nuovi positivi al Coronavirus in Italia, su un totale di 85.693 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino sull’emergenza pandemica diffuso dal Ministero della Salute. Sono 47 le vittime, che portano il totale delle persone decedute da inizio pandemia a quota 177.197. A livello di ospedalizzazioni, sono 4,520 (228 in più di ieri) i ricoverati con sintomi, dei quali 140 in terapia intensiva, sette in più di ieri. (ITALPRESS).

Photo credits: www.agenziafotogramma.it

Leggi tutto
Advertisement


Agenzia Creativamente Itinerari News Pronto Meteo
Casa e consumi by Altroconsumo

Primo piano