Seguici sui social

Magazine

AL FRASCHINI BRILLA L’IFIGENIA IN TAURIDE

Pubblicato

-

Prima nazionale al teatro Fraschini di Pavia per il nuovo allestimento de “L’Ifigenia in Tauride”, tragedia lirica in quattro atti, su libretto di Nicolas-François Guillard, tratto dall’omonima tragedia di Euripide, con musica di Christoph Willibald Gluck. La prima rappresentazione fu a Parigi al teatro dell’Opèra, il 18 Maggio 1779. Il tema dell’Ifigenia fu spesso ripreso, sulle orme di Euripide, anche nelle letterature moderne. Gluck (1714-1787) sviluppa un forte senso drammatico unito alla  purezza dell’invenzione melodica e all’organicità del dramma musicale. L’Ifigenia in Tauride fu accolta con entusiasmo, tanto da sconfiggere ogni critica avversa. Nella sublime purezza delle sue forme melodiche e architettoniche, l’opera raggiunge la sintesi dello spirito musicale del tempo.

Il nuovo allestimento è stato curato dalla regista Emma Dante, con l’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano diretta da Diego Fasolis e il Coro di OperaLombardia. Principali attori in scena Anna Caterina Antonacci nei panni di Iphigènie e Bruno Taddia nelle vesti di Oreste. Per chi non avesse assistito alla prima c’è la possibilità di partecipare alla replica di Domenica 31 Ottobre alle ore 15.30.

Tutti gli approfondimenti e i prossimi spettacoli sono sul sito teatrofraschini.it, con l’acquisto dei biglietti on line.

Advertisement

Altre notizie

3 MINUTI – IL FASCISMO E IL LUPO

Pubblicato

-

3 MINUTI – IL FASCISMO E IL LUPO
Il format di attualità condotto da Claudio Micalizio oggi si sofferma sul tema del presunto saluto fascista durante la parata del 2 giugno a Roma. Un caso attorno al quale infuria la polemica, nonostante sia stato chiarito che quel gesto non fosse assolutamente un saluto nostalgico. Inviate i vostri commenti commentando la diretta oppure scrivendo alle email info@paviaunotv.it e info@lombardialive24.it.

Leggi tutto

Altre notizie

LA VOCE PAVESE – VOGHERA FOTOGRAFIA, IL CASTELLO DI VOGHERA COME PALAZZO REALE DI MILANO

Pubblicato

-

LA VOCE PAVESE – VOGHERA FOTOGRAFIA, IL CASTELLO DI VOGHERA COME PALAZZO REALE DI MILANO
Può una mostra fotografica valorizzare una città e un territorio? Sì, come dimostrano i numeri da record della prima settimana di Voghera Fotografia, festival nazionale di fotografia giunto alla sua quarta edizione organizzato dall’associazione Spazio 53 al Castello Visconteo di Voghera. La mostra di quest’anno dal titolo attualissimo "Terra chiama terra. Bellezza, fragilità e risorse del Pianeta" è affidata alla direzione artistica di Loredana De Pace. Inaugurata il 27 maggio proseguirà fino all’11 giugno a ingresso libero. Una mostra degna delle grandi città italiane. Una mostra che Milano, Torino, Genova, Firenze o Roma invidiano a Voghera per qualità della selezione. Al Castello Visconteo di Voghera sono esposte oltre 200 opere fotografiche oltre a 250 immagini in video proiezione che coinvolgono grandi autori della fotografia italiana e internazionale come Michael Kenna, elsa lamartina©, Filippo Ferraro, Marcello Vigoni, Marco Urso, Valentina Tamborra, Gabriele Basilico, Mimmo Jodice, Giulia Piermartiri, Edoardo Delille e Beppe Bolchi. L’offerta espositiva 2023 è caratterizzata da tre importanti partnership con Cortona On The Move,
Colorno Photo Life e Milano Sunday Photo. Durante tutto il festival si potrà inoltre visitare la prima “Camera Obscura” permanente in Italia, oltre a partecipare al fitto programma di eventi collaterali con talk, esposizioni, presentazione di libri, visite guidate ed eventi che coinvolgeranno i visitatori e l’intera città. Tutte le informazioni sul sito ufficiale della manifestazione www.vogherafotografia.it.

Leggi tutto

Altre notizie

BREAKFAST NEWS – 5 GIUGNO 2023

Pubblicato

-

BREAKFAST NEWS – 5 GIUGNO 2023
Breakfast News di Emanuele Bottiroli: le ultime notizie nazionali e locali da LombardiaLive24.it, la rassegna stampa regionale, 3Bmeteo, LuceVerde Infomobility Aci e i principali appuntamenti della giornata.

Leggi tutto
Advertisement


Agenzia Creativamente Itinerari News Pronto Meteo
Casa e consumi by Altroconsumo

Primo piano